L’inganno, 14 curiosità sulla secessione «femminista» di Sofia Coppola

Dopo il successo al Festival di Cannes 2017, arriva nelle sale italiane l’ultima fatica di Sofia Coppola, Palma d’Oro a Cannes per la miglior regia. L’inganno (titolo originale, The Beguiled) è l’adattamento cinematografico del romanzo A Painted Devil (1966) scritto da Thomas P. Cullinan, già, tradotto sul grande schermo da Don Siegel ne La notte brava del soldato Jonathan (1971). Ambientato nel profondo Sud, in piena Guerra di Secessione, il film della figlia d’arte racconta la storia del soldato nordista Colin Farrell che diventa “preda” di un collegio femminile diretto dall’algida Nicole Kidman. Completano il cast le attrici-muse, Kirsten Dunst (Marie Antoinette e Vergine Suicida) e Elle Fanning (di Somewhere). Sfoglia la gallery con le 10 curiosità sul remake del cult con Clint Eastwood. Da Kirsten Dunst che ha rifiutato di perdere peso per il suo ruolo fino alle spugnature sexy di Farrell…

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...