L’importanza degli oggetti secondo Hitchcock

40 anni fa, moriva nella sua villa a Bel Air il regista britannico Alfred Hitchcock. Celebriamo il Maestro del Brivido e della Suspance con 10 oggetti culto dai suoi film. Dalla chiave “Unica” custodita da Ingrid Bergman alla macchina fotografica ne La Finestra sul Cortile, passando per il bouquet di fiori de La donna che visse due volte fino alla tenda da doccia in Psycho….

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...