Prima di Psycho e di Hannibal, c’era M – Il mostro di Düsseldorf

Trent’anni prima che Norman Bates infierisse sotto la doccia, a colpi di pugnale, e a sessanta dagli appetiti antropofagi del Dr.Lecter, Peter Lorre si macchiava di orrendi crimini infanti nel capolavoro dell’espressionismo tedesco diretto da Fritz Lang e ispirato a un agghiacciante fatto di cronaca. Da egli stesso considerata la sua “magnum opera”, M-il mostro di Dusseldorf (ambientata a Berlino ma con titolo italiano riferito a un caso di nera avvenuto nel 1925) fu la prima pellicola parlata del regista di Metropolis. Oggi, a 85 anni dall’uscita in sala celebriamo l’antesignano dei film sui serial killer svelandovi 20 curiosità

2 pensieri su “Prima di Psycho e di Hannibal, c’era M – Il mostro di Düsseldorf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...