6

6- Creato da Arnold Gillespie su un disegno di Robert Kinoshita, Robby il Robot (2 metri e ½ di altezza) fu l’oggetto scenico cinematografico più costoso mai costruito all’epoca (125 mila dollari). Compare, per la prima volta, nel pulp magazine avventuroso “The Fantastic Island” del 1935.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...