Revenant, Tutto sul Redivivo DiCaprio

Ha rischiato l’ipotermia, ha parlato le lingue Pawnee e Arikara coi Nativi Americani e si è nutrito di fegato crudo di bisonte; Revenant – Redivivo (da sabato 16 nelle sale) rappresenta l’opportunità “definitiva” per l’estremo Leonardo DiCaprio (fresco di standing ovation ai 73esimi Golden Globe) di accaparrarsi lo spasimato premio Oscar. Perché, come afferma The Wolf of Wall Street, “ciò che conta in questa storia è lo spirito di sopravvivenza e l’ho dovuto sperimentare sulla mia pelle, per poterlo esprimere davanti alla cinepresa”. Sepolto vivo dai suoi compagni nelle gelide montagne del Nord Dakota, Hugh Glass, trapper-leggenda del XIXesimo secolo, troverà nella forza della disperazione la salvezza prima di vendicarsi dei suoi compari. Ma, dimenticate i vecchi western di John Ford: qui, le frecce degli indiani sono uno strumento letale e la natura t’inghiottisce con tutta la sua ferocia.  Benvenuti, nell’Apocalypto di Alejandro González Iñárritu. Dalle quinte-labirinto di un teatro in Birdman a paesaggi epici mai violati dalle telecamere; il cineasta premio Oscar, recentemente insignito di due globi d’oro (Miglior Film Drammatico e Miglior Regia), racconta la sfida “uomo contro natura” grazie a un’inedita tecnica realistica che rende la pellicola tanto brutale quanta fisica. Sfoglia la gallery per scoprire tutti i retroscena dell’ultimo capolavoro di Mr. Amores Perros

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...