10 Curiosità Seriali: The Fall “ovvero come ammazza il tempo Mr.Grey quando non gioca a sadomaso”

1

Prima di collezionare balocchi-bondage come Mr 50 Sfumature di Grigio, l’uomo più desiderato del mondo Jamie Dornan si aggirava nella nebbiosa Belfast come killer dalla doppia vita braccato dalla Dana Scully di X-Files. Ecco, tutte le curiosità sullo show britannico (la prima stagione va in onda ogni mercoledì su Sky Atlantic) dove l’eccitante Christian Grey è un papà-marito-psichiatra esemplare di giorno e sadico femminicida-seriale di notte, mentre Gillian Anderson è la detective che gli dà la caccia.

02

La serie thriller è ideata dall’esordiente Allan Cubitt

2

Jamie Dornan aveva partecipato al provino per il ruolo dell’ufficiale di polizia ma la produzione ha individuato in lui il killer perfetto.

3

Molti dei cognomi dei personaggi si riferiscono a marche di chitarra: Gibson, Spector etc

4

Ieri, si è conclusa la seconda stagione in onda su BBC Two (Gran Bretagna) a cui si è unito Colin Morgan nel ruolo del giovane Sergente Tom Anderson.

Hannibal - Season 1

Gillian Anderson è produttrice esecutiva della stagione 2

6

L’accattivante performance è valsa a Jamie Dornan una nomination ai BAFTA Awards: gli Oscar britannici.

The Fall

La prima stagione è composta da 5 episodi, la seconda ne ha 6.

8

La serie ha ottenuto una media di 4.7 milioni di spettatori nel Regno Unito, diventando la serie drammatica di maggior successo degli ultimi dieci anni trasmessa da BBC 2.

9

La seconda stagione è decisamente più dark della precedente.

10

The Fall è stato interamente girato nella grigia Belfast in Irlanda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...